Primo Maggio ‘Il lavoro in sicurezza per costruire il futuro’. Furlan: “E’ una giornata di impegno sociale per cambiare in meglio il paese”

Condividi :)

Facebook
Google+
http://www.cislfppuglia.it/2020/05/01/primo-maggio-il-lavoro-in-sicurezza-per-costruire-il-futuro-furlan-e-una-giornata-di-impegno-sociale-per-cambiare-in-meglio-il-paese/">
Twitter

“Credo che cambiare significhi usare priorità diverse”. Così la Segretaria della Cisl, Annamaria Furlan, ospite oggi, insieme a Landini e Barbagallo, dello speciale del Tg3 Rai sul Primo Maggio.” In questi anni abbiamo avuto tanti tagli al sistema sanitario, tagli ai posti letto, tagli ai posti di lavoro di infermieri, di medici. Abbiamo visto cosa significa quando si ha bisogno invece di tutelare la salute. Abbiamo fatto tagli alla ricerca che è indispensabile invece per la vita delle persone e tagli alla formazione. Ecco cambiare significa rimettere al centro il valore della persona quindi occorre innanzitutto pensare alle persone, c’è poi il sistema degli investimenti produttivi, quelli per il lavoro. Ma possiamo continuare a permetterci di avere circa 120 miliardi bloccati sulle infrastrutture ? Credo proprio di no. Quindi ripensare il modello di sviluppo significa rimettere al centro lavoro, la persona e cambiare le nostre priorità di investimento e insieme a questo cambiare anche il lavoro con una organizzazione che innanzitutto tuteli la salute.

Condividi